Le cose non sono mai quello che sembrano ©. Clicca sull'immagine.

Le cose non sono mai quello che sembrano ©.           Clicca sull'immagine.
Il primo romanzo di Mancio M. Ruggiero

6 Agosto 2021 - Cerimonia di premiazione del Premio Nazionale Giovane dell'anno - Chiostro di Santa Chiara - Mola - La Vigilia della Notte Bianca.




Ultimo appuntamento prima del 7 Agosto.

Quello di cui andremo a parlare quest'oggi si riferisce alla vigilia della giornata dedicata al grande evento molese. 

Quest'anno i vari appuntamenti si sono sviluppati durante tutta la settimana e culmineranno nella notte che tutti aspettiamo dall'anno scorso. 

Avrete avuto modo di leggere l'intera programmazione 
Che ripropongo qui:👇🏻 


Ma, come promesso in precedenti articoli, anche da questo spazio approfondiremo tutte le tappe. 

Questa volta tocca ad un altro premio che quest'anno è stato concepito in modo diverso, viste le vicissitudini che ci accompagnano da più di un anno. 

Il "Giovane dell'anno" è un concorso nazionale, il che aumenta ancora di più il prestigio dell'iniziativa e dell'evento tutto. 
Questa volta non è stato scelto il singolo, proprio in virtù di come le comunità, il volontariato, le persone attive su tanti fronti siano state fondamentali in questi lunghi ed incredibili mesi. 

Meglio di me spiega tutto il comunicato ufficiale che segue:👇🏻 

------------------------------------------------------------------------------------

Il 06 agosto 2021 alle ore 19.00 presso il Chiostro di Santa Chiara a Mola di Bari si svolgerà la cerimonia di premiazione del Premio Nazionale Giovane dell’Anno.

Il Premio Nazionale Giovane dell’Anno è stato istituito nel 2019, ma trova origine nell’esperienza della Notte Bianca dei Giovani, nata a Mola di Bari nel 2016 e che ha visto di anno in anno giovani testimoni raccontare la loro esperienza di vita semplicemente straordinaria.

Il Premio nasce come riconoscimento verso quei giovani, dai 14 ai 35 anni, che si sono particolarmente distinti per le loro azioni, volte a migliorare realtà sociali e culturali o per le iniziative attivate con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo temi di solidarietà, pace, partecipazione sociale attiva e collaborazione internazionale.

Si è deciso di premiare questi giovani poiché rappresentano un esempio positivo per l’intera Nazione. Infatti, si auspica che il Premio possa incoraggiare tanti giovani e adolescenti ad essere protagonisti del presente, della loro vite, delle loro città, delle loro storie, anche attraverso piccole azioni che incidano positivamente sul processo di crescita culturale della società, per un futuro migliore costruito a partire dalla storia ed identità di ciascuno.

La Direzione del Premio è affidata a Pietro Sportelli, Annamaria Giuliano e Francesco Tricase.

Il Premio viene organizzato da un Comitato Centrale costituito dai direttori del premio, da un rappresentante dell’associazione Ala di Riserva organizzatrice della Notte Bianca dei Giovani, un rappresentante del Comune che ospita la cerimonia di premiazione del Premio, un rappresentante delle istituzioni partner dell’evento e da alcuni soggetti nominati dai direttori.

Tutti i cittadini possono inviare delle segnalazioni per indicare i soggetti a cui si potrebbe riconoscere il Premio. 

Queste segnalazioni, complete di tutti i dati necessari, giungono poi ad una Commissione di Valutazione che le valuta e individua i giovani a cui riconoscere il Premio.

La Commissione di Valutazione è attualmente composta da:
Luigi Lonigro: manager cinematografico, Direttore di 01 Distribution una direzione di Rai Cinema e Presidente Nazionale Distributori Anica.
Francesco Messori: fondatore e capitano della Nazionale Italiana Calcio Amputati.
Antonia Chiara Scardicchio: scrittrice, docente, ricercatrice in Pedagogia all’Università degli Studi di Bari e ricercatrice associata al CNR-Roma, fondatrice della prima Hope School italiana.
Giancarlo Visitilli: professore di lettere, giornalista, scrittore e fondatore della Cooperativa sociale I bambini di Truffauted ideatore del Festival di cinema, musica, letteratura “Del Racconto, il Film”.

Per l’edizione 2021 del Premio Nazionale Giovane dell’Anno, la Commissione di Valutazione ha ritenuto di attribuire il Premio non a singoli giovani ma ad intere categorie, precisamente:

– giovani volontari;

– giovani sanitari;

– giovani della scuola.

La scelta riguarda persone che in questo tempo abbiamo incontrato e che hanno vissuto con noi e dimostrato, fianco a fianco con dolorose piccolezze umane, vere e proprie virtù eroiche. Inoltre, in un tempo delle esaltazioni individuali, la scelta della Commissione va a sottolineare che ci si salva sempre tutti insieme, mai da soli.

Una scelta forte ed importante che la Direzione ha ritenuto dovesse essere completata con l’individuazione di nomi di respiro nazionale che possano, a nome delle varie realtà premiate, ritirare il Premio.

– per i giovani volontari ritirerà il premio il Dott. Giampaolo Sorrentino del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile;

– per i giovani sanitari ritirerà il premio la Dott.ssa Lucilla Crudele, Medico e Rappresentante Nazionale degli specializzandi presso il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari e Presso il Consiglio Universitario Nazionale istituiti dal MIUR;

– per i giovani della scuola ritirerà il premio la Dott.ssa Lucia Abbinante, direttrice dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, ente governativo istituito dal Parlamento italiano.


.

Lorenzo Pellegrino, segretario nazionale del MSAC – Movimento Studenti Azione Cattolica


Con i rappresentanti nazionali saranno presenti anche dei giovani che racconteranno la loro esperienza in riferimento agli ambiti citati tra cui Lorenzo Pellegrino, segretario nazionale del Movimento Studenti Azione Cattolica e due giovani volontari della Protezione Civile.

L’evento sarà presentato dal giornalista RAI Danilo Giannese e durante la serata interverranno:

Alessandro Delli Noci, Assessore Regionale allo Sviluppo Economico e Politiche Giovanili;

Francesca Pietroforte: Consigliera della Città Metropolitana di Bari, delegata alla Cultura, Musei, Biblioteca;

Giuseppe Colonna: Sindaco del Comune di Mola di Bari;

Pietro Sportelli: Direttore del Premio e Responsabile della programmazione dell’Associazione Ala di Riserva.

L’evento è organizzato dall’associazione Ala di Riserva, con il contributo della Regione Puglia – assessorato alla cultura e del comune di Mola di Bari, con il patrocinio dell’Anci, dell’Assessore allo Sviluppo Economico e alle Politiche Giovanili della Regione Puglia e della Città Metropolitana di Bari.

A seguire si terrà il concerto dell’Apulian Youth Symphony Orchestra dal titolo “String Revolution”, in collaborazione con l’associazione Musicando. Per l’occasione saranno ospiti di eccezione Emanuele Silvestri, primo violoncello della Israel Philarmonic Orchestra, Emanuele Pedrani, uno dei contrabbassi del Teatro alla Scala di Milano, Carlo Parazzoli, concertmaster dell’Orchestra Nazionale di Santa Cecilia. Dirige Teresa Satalino.

In ottemperanza alla normativa anti Covid-19 per il contenimento della pandemia gli ingressi saranno contingentati, per cui l’evento è gratuito ma con prenotazione obbligatoria ai numeri: 3295415823 – 349581464.

Sarà possibile accedere all’evento esclusivamente con il possesso di certificazione verde o tampone con esito negativo effettuato nelle 48 ore precedenti.

------------------------------------------------------------------------------------

Commenti

IL LIBRO DI MANCIO !!!

IL LIBRO DI MANCIO !!!
Le cose non sono mai quello che sembrano ©

© Copyright 2013 Mancio Mario Ruggiero

ACQUISTA SU

- www.ilmiolibro.it

ACQUISTA ORA: CLICCA QUI!!!

- La Feltrinelli (librerie e/o sito)

- Cartolandia Mola

(Via S.Chiara, 5 - Mola di Bari)

- Francesco Basile Strumenti Musicali

(Via Matteotti, 14 - Taranto )

- Stores esterni (amazon,Apple, Kobo, ecc.)

(versione cartacea Isbn: 9788891066589

ebook Isbn: 9788891066824)

CLICCA "MI PIACE" sulla pagina:

Le cose non sono mai quello che sembrano

www.facebook.com/lecosenonsonomaiquellochesembrano

Puoi acquistare il libro anche dalla stessa pagina facebook:

Clicca QUI: Acquista ora !!!

Top 10 (gli articoli più letti di sempre)

MOLA: PESCHERECCIO SI INCAGLIA NEL PORTO PER VIA DELL'INSABBIAMENTO!