Le cose non sono mai quello che sembrano ©. Clicca sull'immagine.

Le cose non sono mai quello che sembrano ©.           Clicca sull'immagine.
Il primo romanzo di Mancio M. Ruggiero

FINANZIAMENTO PIANO ELIMINAZIONE BARIERE ARCHITETTONICHE E GIOCHI O ATTREZZATURE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ LUDICHE DA PARTE DI TUTTI I BAMBINI E RAGAZZI, A PRESCINDERE DALLE LORO ABILITÀ.



Giangrazio Di Rutigliano affronta gli argomenti in Consiglio Comunale.

Quando Venerdì 3 dicembre si è svolto il Consiglio comunale dedicato alle interrogazioni, la data coincideva anche con la giornata internazionale dedicata alle persone con disabilità.

A ricordarlo, durante la seduta cittadina, è stato il consigliere Giangrazio Di Rutigliano, chiedendo di porre sempre maggior attenzione ai diritti dei diversamente abili, aumentare la comprensione dei problemi connessi alla disabilità e l’impegno per garantire dignità e benessere ai cittadini con disabilità.

C'è una tendenza quasi ad una sorta di privatizzazione dei problemi; in realtà non dovrebbe essere così, specialmente se parliamo delle istituzioni.

Iniziative primarie, come una sorta di pittura nell'ambito sociale senza che gli altri rimangano a guardare mangiando pop corn.

Nella stessa sede il consigliere Giangrazio Di Rutigliano si è detto, comunque, soddisfatto per la delibera di Giunta con la quale il comune di Mola ha partecipato all’avviso pubblico per l’assegnazione di risorse regionali per la redazione dei PEBA, il Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche, perché:👇🏻

finalmente un primo passo è stato fatto, questo aspetto è stato oggetto di una nostra richiesta, mia e dei gruppi “Italia Viva per Mola” dell’amico Leonardo Rotondi e “Progetto Mola”, fatta attraverso interrogazioni e accesso agli atti, nonché di una forte presa di posizione pubblica. Ora la nostra attenzione si concentrerà sulla redazione di questo Piano che rappresenta solo un primo passo ed aspettiamo che vengano realizzati accessi al mare senza barriere architettoniche come già proposto durante la scorsa estate a fronte di un finanziamento in tal senso”.

Insomma tra i vari Pirp e buche che sembrano un misto tra Cuba e gli scavi di Pompei, vi è la dimostrazione che ogni tanto maggioranza ed opposizione possano concordare su qualche punto.

Un mix tra Pino Daniele e Pasolini?
Dipende, ma non è questo che dobbiamo mettere in evidenza. 

Inoltre, il consigliere Giangrazio Di Rutigliano ha anche ricordato come:👇🏻

“è un vero peccato non aver previsto con l’istallazione delle nuove giostre per bambini e ragazzi anche alcune di tipo inclusivo ovvero quei giochi o attrezzature realizzate per lo svolgimento di attività ludiche da parte di tutti i bambini e ragazzi, a prescindere dalle loro abilità, così da potersi divertire senza problemi e in sicurezza insieme agli altri”.

L’assessore Berlen ha risposto che una giostra, l’altalena è di tipo inclusivo, mentre il Sindaco ha detto che il problema è rappresentato dai tanti che impropriamente utilizzano queste strutture danneggiandole e pertanto vanno individuate aree apposite e recintate.

Il consigliere Giangrazio Di Rutigliano ha replicato che una sola giostra di tipo inclusivo non è sufficiente e se ci sono incivili che usano impropriamente i giochi questi vanno individuati e sanzionati, assieme ai loro genitori, pertanto è necessario dotarsi di sistema di videosorveglianza efficace.

Commenti

Vasko Del Sud ha detto…
Siamo nei guai e pensano alle giostre 🙄

IL LIBRO DI MANCIO !!!

IL LIBRO DI MANCIO !!!
Le cose non sono mai quello che sembrano ©

© Copyright 2013 Mancio Mario Ruggiero

ACQUISTA SU

- www.ilmiolibro.it

ACQUISTA ORA: CLICCA QUI!!!

- La Feltrinelli (librerie e/o sito)

- Cartolandia Mola

(Via S.Chiara, 5 - Mola di Bari)

- Francesco Basile Strumenti Musicali

(Via Matteotti, 14 - Taranto )

- Stores esterni (amazon,Apple, Kobo, ecc.)

(versione cartacea Isbn: 9788891066589

ebook Isbn: 9788891066824)

CLICCA "MI PIACE" sulla pagina:

Le cose non sono mai quello che sembrano

www.facebook.com/lecosenonsonomaiquellochesembrano

Puoi acquistare il libro anche dalla stessa pagina facebook:

Clicca QUI: Acquista ora !!!

Top 10 (gli articoli più letti di sempre)