Le cose non sono mai quello che sembrano ©. Clicca sull'immagine.

Le cose non sono mai quello che sembrano ©.           Clicca sull'immagine.
Il primo romanzo di Mancio M. Ruggiero

Dimissioni Conte: Ecco tutti gli scenari possibili.






Dal Conte ter al nuovo premier oppure elezioni.


Delle motivazioni e dalle reazioni all'annuncio delle Dimissioni del Presidente del Consiglio, ne avevo parlato nello scorso articolo e, precisamente 👉 QUI !!!

Adesso vediamo un pò come si evolvono o come si potrebbero evolvere le cose.

Incassate le dimissioni del Premier, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è in attesa degli sviluppi che proporranno le varie parti politiche. 

Siamo come una Ferrari di Formula 1 che ha silurato Raikkonen ed Arrivabene e non è arrivata proprio, se mi concedete la battuta.

Ad ogni modo quello che è un grande problema è anche una grande varietà di soluzioni per una crisi che, per certi versi, è abbastanza inutile, vista la Pandemia mondiale che ci affligge.

L'ipotesi più gettonata sia dal Premier che dalla maggior parte della maggioranza è quella del Conte Ter.
In questa maniera si potrebbe formare un nuovo governo con Pd, 5 Stelle  e Liberi e Uguali, allargando, così, la maggioranza dopo la rottura con Iv. 
Sempre nel percorrere la stessa soluzione ci sono diverse varianti:
Matteo Renzi rientra al governo garantendo la stabilità.
Il partito renziano  rientra, ma con esso anche un nuovo gruppo così da togliere a Matteo Renzi la golden share della maggioranza al Senato.
Italia Viva non rientra e la maggioranza si allarga con un nuovo gruppo di volenterosi.
L' ultima ipotesi, però, per il momento fa acqua visto che di nomi certi non se ne fanno. 
Se Forza Italia, o almeno una grossa parte, dovesse fare uno sforzo ed appoggiare il governo, si parlerebbe di "Maggioranza Ursula", cioè quella che, per riuscire a far vedere che le forze hanno qualcosa in comune, riunisce chi ha sostenuto Ursula von der Leyen, la nuova presidente della Commissione europea.

La soluzione meno gradita a Conte ed a parecchi è quella che vedrebbe andare al governo la stessa maggioranza, ma con un nuovo Premier, magari magari espresso da Pd o 5 Stelle.

Se tutto ciò non dovesse andare in porto, c'è sempre l'ipotesi del "governissimo", ossia il governo di unità nazionale che prevede la presenza di tutti o quasi tutti i partiti presenti in Parlamento con un presidente del consiglio "terzo" rispetto ai partiti. 
Con questa soluzione sia Berlusconi che "Più Europa", "Azione" e "Cambiamo", sarebbero disposti a rimboccarsi le maniche.
Di ben altro avviso "Fratelli d'Italia".
Ad ogni modo è bene tener presente che il Pd sarebbe contrario ad  esperienze di governo con la destra. 

Visto che abbiamo citato la Formula uno, possiamo dire che questa è una lotta contro il tempo, visto che la nazione non può rimanere a lungo senza governo, con tutte le problematiche legate al Covid ed alle varie riforme che ballano sul piatto in questo momento.

L'ultima spiaggia è quella di un ritorno alle urne, cosa che nessuno vuole, ma che nessuno fa niente per evitare.
Se la crisi non si riuscisse a risolvere, al Presidente della Repubblica non resterebbe niente da fare se non sciogliere le Camere e indire le elezioni.

Commenti

IL LIBRO DI MANCIO !!!

IL LIBRO DI MANCIO !!!
Le cose non sono mai quello che sembrano ©

© Copyright 2013 Mancio Mario Ruggiero

ACQUISTA SU

- www.ilmiolibro.it

ACQUISTA ORA: CLICCA QUI!!!

- La Feltrinelli (librerie e/o sito)

- Cartolandia Mola

(Via S.Chiara, 5 - Mola di Bari)

- Francesco Basile Strumenti Musicali

(Via Matteotti, 14 - Taranto )

- Stores esterni (amazon,Apple, Kobo, ecc.)

(versione cartacea Isbn: 9788891066589

ebook Isbn: 9788891066824)

CLICCA "MI PIACE" sulla pagina:

Le cose non sono mai quello che sembrano

www.facebook.com/lecosenonsonomaiquellochesembrano

Puoi acquistare il libro anche dalla stessa pagina facebook:

Clicca QUI: Acquista ora !!!

Top 10 (gli articoli più letti di sempre)

MOLA: PESCHERECCIO SI INCAGLIA NEL PORTO PER VIA DELL'INSABBIAMENTO!